Condividi oragiovane:      
Laboratorio "Form-ATTIVO" - Meetingrest 2012

 

form attivo grest  laboratorio formazione animatori

laboratorio grest bambini formazionePerché non prevedere, durante le giornate di grest, un tempo in cui bambini, ragazzi e animatori, dialogando, mettono a fuoco l’obiettivo della giornata in modo simpatico e coinvolgente?

Nel sussidio estivo Zakar – Memorie di futuro vengono suggerite varie proposte operative di attivazione di bambini/ragazzi, finalizzate ad approfondire, nel contesto di un gruppo e in modo divertente, alcuni temi e “valori” che emergono dai vari episodi.
In ogni giornata e per 4 fasce d’età è possibile prevedere un momento in cui esplicitare maggiormente i temi sottesi alle varie tappe, invitando i gruppi alla riflessione e al confronto a partire da “attività” o “esperienze” elaborate attorno ai diversi significati che il Tema annuale (per il  2012, la Memoria) può assumere.
La preparazione e la conduzione di questi momenti non va improvvisata.
Per questo il laboratorio “Form-Attivo” vuole essere uno spazio in cui gli animatori apprendono alcune strategie per la conduzione dei gruppi, un momento in cui interrogarsi e confrontarsi sulle modalità di gestione di bambini e ragazzi impegnati a prendere coscienza di ciò che stanno vivendo con il teatro, i giochi, le attività manuali, e cioè all’interno della stessa “cornice narrativa” (ambientazione) del grest.
Non si tratta di un momento “passivo” per i bambini, magari costretti a “stare buoni”. Al contrario, le proposte devono essere accattivanti, nuove, attraenti e, soprattutto, progettate. Solo così si può prevedere un’autentica “attivazione” dei partecipanti.
Non si tratta nemmeno di “trasmettere” contenuti bensì di “fare esperienza” insieme e, quindi, mettere insieme azione e riflessione.
L’attenzione alle modalità di mediazione dei contenuti è da sempre una prerogativa di oragiovane che sceglie di dedicare all’interno del sussidio un consistente spazio alle strategie da mettere in campo perché a partire dall’episodio del giorno, ogni bambino abbia l’opportunità di riflettere, in modo divertente e originale, sui valori sottesi ad ogni giornata dell’estate ragazzi.
I momenti che chiamiamo di “formazione” non hanno e non vogliono avere l’esclusiva sulle finalità educative e, appunto, formative, dell’esperienza (Grest, Centri Estivi, Campi Scuola, cammini di gruppo ecc.) che i ragazzi stanno vivendo.
Infatti, è l’intero progetto, anzi, l’insieme delle attività e delle esperienze che il progetto mette in campo, che potrà – così si auspica – contribuire alla “formazione” di bambini e ragazzi.
Dunque, il laboratorio “Form-Attivo” intende contribuire alla formazione di un animatore competente, in grado di offrire a bambini e ragazzi l’opportunità di:
  1. prendere coscienza e confrontarsi sulle scoperte e sui vissuti individuali;
  2. relazionarsi in modo costruttivo con i coetanei in un contesto regolato;
  3. discutere e contestualizzare alcune problematiche cruciali del loro cammino di crescita (ciò vale soprattutto per i preadolescenti).

 


 

piedino meeting grest formazione animatori

 
Martedì 26 Marzo 2019
Oragiovane ONLUS - P.IVA/C.F. 04453110282 - Via degli Zabarella, 29 - 35142 Padova (PD) - info@oragiovane.it - tel. +39 049 09.64.534