Condividi oragiovane:      

Sussidio estivo Just Jungle - estate ragazzi grest 2024

Maria, madre di Gesù

Sussidio estivo 2023ì4 JustJungle

La figura di riferimento e il percorso di preghiera: Maria, madre di Gesù e la scelta quotidiana


 

Nel sussidio JustJungle2024, l’icona di riferimento alle sedici giornate, che accompagnerà bambini e ragazzi nei momenti di preghiera è la figura di Maria, Madre di Gesù.


ll percorso formativo trae la sua energia più profonda da una figura iconica, che con la sua vita, ha saputo vivere in prima persona la tematica dell’anno: la scelta nella quotidianità. Maria, la madre di Gesù, quando viene avvicinata dall’angelo Gabriele è solo una ragazzina: certo per l’epoca in cui viveva, era già considerata una donna, ma le sue esperienze, le sue consapevolezze, le sue paure e i suoi desideri erano molto probabilmente quelli semplici di una giovane adolescente. La prima volta infatti che nel vangelo si incontra questa ragazza, è a casa sua, nel villaggio di Nazareth, alle prese con la scelta più sconcertante della sua vita: accettare o no la richiesta da parte di Dio di renderla madre senza rapporti coniugali. Un “sì” che poteva costarle la vita, in quanto una gravidanza fuori del matrimonio veniva punita con la lapidazione. Maria non esita a dire: “Eccomi, Signore, si compia in me quanto tu mi chiedi”. Dal momento in cui Maria si affida al progetto di Dio per la sua vita, si trova a dover compiere tante piccole scelte quotidiane per portare a compimento questo progetto e questo ha significato per lei crescere e diventare adulta.

 

 

Inizialmente dovette lasciarsi coinvolgere da questo disegno, superando anche la paura dell’inaspettato, facendo delle timide domande per tentare di comprendere come doveva comportarsi, chiedendosi qual era la vera motivazione per rischiare di arrivare a disonorare il suo promesso sposo, rischiando anche in prima persona. Di lì a poco tempo, un’altra più drammatica scelta la giovane madre, avrebbe dovuto prendere, con Giuseppe: fuggire all’estero, in Egitto, per mettere in salvo il bambino dalla furia omicida di Erode. E poi, alla morte di questi, il ritorno a Nazareth, dove trascorsero ben trent’anni senza che più nulla accadesse di particolare. E intanto la vita continuò a svolgersi nella più ordinaria quotidianità. Giuseppe al suo lavoro di carpentiere, assieme al figlio Gesù. Maria nella sua casa, intenta, come le donne di cui suo figlio avrebbe un giorno parlato nelle parabole, a impastare il pane, attingere acqua, tenere in ordine la casa. “Viveva una vita comune a tutti, con i piedi per terra, lontana dalle astrattezze dei visionari, come dalle evasioni degli scontenti o dalle fughe degli illusionisti, conservava caparbiamente il domicilio nel terribile quotidiano…” (Tonino Bello).


E così giornata dopo giornata l’esperienza di Maria e dei personaggi che faranno squadra con lei, guiderà bambini e animatori a vivere nei momenti di preghiera gli atteggiamenti chiave del percorso formativo proposto in Just Jungle. Ecco infatti una novità di quest’anno: oltre alla figura di riferimento, saranno presentati altri personaggi del Vecchio e del Nuovo Testamento, che accompagneranno il bambino e il ragazzo ad entrare nella tematica della giornata attraverso la preghiera e il confronto in gruppo.


Ad esempio verrà presentato in dialogo con Maria, il grande patriarca Abramo, che sceglie di dedicare tutta la sua esistenza a Dio, un re Davide ancora bambino che con coraggio si confronta con la forza di Golia, una giovane Rut, che rimasta vedova sceglie di rimanere fedele alla suocera tanto cara, o la regina Ester che sceglie di rischiare la sua vita per salvare il suo popolo dallo sterminio.


Attraverso queste vicende e il confronto con la figura di Maria, il bambino e l’animatore verranno invitati a “fare squadra”, per superare il “livello” a cui sono arrivati, per crescere pian piano nei diversi atteggiamenti della scelta quotidiana.

 
Mercoledì 17 Aprile 2024
Oragiovane ONLUS - P.IVA/C.F. 04453110282 - Galleria Delle Porte Contarine, 4 - 35137 Padova (PD) - info@oragiovane.it - tel. +39 049 09.64.534