Condividi oragiovane:      

Sussidio estivo Tubi - estate ragazzi grest 2018

200 anni con Don Bosco, “uomo di fiducia”

200 anni con Don Bosco, “uomo di fiducia”

Il tema educativo dell'estate ragazzi 2015 (Kaleidos - Oltremare. Ciurma!) è la “fiducia”. È un tema strategico per gli animatori e i formatori: infatti, non si può educare senza dare e ricevere fiducia. Ce l’ha insegnato in particolare un uomo straordinario: Don Bosco. Vediamo come.

I veri educatori sono degli autentici “esperti di fiducia”. Ma più semplicemente essi sono innanzitutto delle persone che stanno realizzando in pienezza la propria umanità. Non sono dei superman: sono piuttosto capaci di ispirare serenità ed equilibrio e la loro presenza rassicura ed incoraggia. Ad educatori così ci si può “affidare”; a chi ci dà fiducia noi tutti siamo pronti a consegnare la nostra fiducia. Non è un tema scontato, anzi, è il punto-chiave per ricominciare – sì, ancora una volta! – a parlare di educazione e a mettere in campo autentiche pratiche educative.

Leggi tutto...
 
Approfondimento al tema del Sussidio grest 2015 "Beati i puri di cuore..."

Beati i puri di cuore perché vedranno Dio
San Teofilo di Antiochia, vescovo

Se dici: “Fammi vedere il tuo Dio”, io ti dirò: “Fammi vedere l'uomo che è in te, e io ti mostrerò il mio Dio”. Fammi vedere quindi se gli occhi della tua anima vedono e le orecchie del tuo cuore ascoltano.

Infatti quelli che vedono con gli occhi del corpo, percepiscono ciò che si svolge in questa vita terrena e distinguono le cose differenti tra di loro: la luce e le tenebre, il bianco e il nero, il brutto e il bello, l'armonioso e il caotico, quanto è ben misurato e quanto non lo è, quanto eccede nelle sue componenti e quanto né è mancante. La stessa cosa si può dire di quanto è di pertinenza delle orecchie e cioè i suoni acuti, i gravi e i dolci.

Allo stesso modo si comportano anche gli orecchi del cuore e gli occhi dell'anima in ordine alla vista di Dio.

Leggi tutto...
 
Approfondimento al tema educativo grest 2015 della fiducia

La fiducia che educa

Don Bosco e la società odierna

Il santo piemontese era cresciuto in un periodo di crisi, delicato, difficile quanto il nostro: il passaggio dalla società contadina all’industriale, da una società rurale a quella urbana, dalla monarchica alla repubblica. Noi stiamo subendo una crisi sul piano economico, tecnologico e culturale. È una società post-industriale, post-moderna, che prefigura una diminuzione del tempo di lavoro a favore del tempo libero: si parla tre-quattro giorni lavorativi e gli altri dedicati al riposo. La domanda che si porrà, ci trova forse impreparati: in quale società vivranno le nuove generazioni? Il tempo libero allungato quali problematiche porrà a livello educativo? Soffermiamoci ai nostri giorni ,ne abbiamo già abbastanza per riflettere (…). I problemi dei giovani sono sempre più evidenti: legati all’insicurezza sul lavoro, ai rapporti con i fenomeni migratori, alla cultura del mondo virtuale e a tanti profondi mutamenti in atto. I giovani più fragili e meno preparati, affettivamente, quelli al margine, rifiutati, vivono in modo turbolento, sofferto l’esclusione sociale, le loro difficoltà ad inserirsi in un mondo che non conoscono e dal quale non sono accettati perché creano problemi, essendo scomodi e scarsamente istruiti.

Leggi tutto...
 
Temi e finalità delle 4 settimane di grest

Sussidio Ufficiale Grest Oragiovane 2015 - Kaleidos – “Oltremare, ciurma!”

Ecco le quattro tappe fondamentali del percorso che guiderà animatori, bambini e ragazzi nella nuova avventura estiva 2015.

1. ALL'AVVENTURA!

- Stupirsi (per la fiducia ricevuta)
- Fare il primo passo (come segno della fiducia da donare)

2. A VELE SPIEGATE!

- Resistere (essere tenaci, essere forti in se stessi)
- Incoraggiare (donare forza agli altri)

3. SCOMMETTIAMOCI SU!

- Rischiare (scommettere sulle proprie capacità)
- Dare tempo (scommettere sugli altri)

4. PRENDI IL LARGO!

- Andare in profondità (in se stessi)
- Andare verso gli altri e il mondo (avere obiettivi alti, puntare in alto)

 
Sussidio estivo Zawadi - Il Sentiero del Fuoco

L'estate 2014 ci sembra ancora lontana ma chi pensa e progetta Grest e Campi Scuola - in parrocchia e in oratorio, a scuola e nei vari comuni – è già all'opera.

Eccoci allora pronti a presentarvi il nuovo Sussidio di Oragiovane per la prossima estate: Zawadi – Il sentiero del fuoco.

Se tendete l'orecchio e sentite risuonare i tamburi... siete quasi arrivati a Karibù, il villaggio africano che farà da cornice alle avventure del prossimo Grest.

- LA STORIA DEL SUSSIDIO 2014: ZAWADI. IL SENTIERO DEL FUOCO (clicca per scoprire di più)

- IL "DONO" NEL PROGETTO EDUCATIVO DEL SUSSIDIO GREST ESTATE RAGAZZI 2014 (clicca per scoprire di più)

- IL "DONO" COME ESPRESSIONE DELLA SPIRITUALITA' (clicca per scoprire di più)

- L'ITINERARIO EDUCATIVO DEL GREST ESTATE RAGAZZI 2014 (clicca per scoprire di più)

 


Pagina 3 di 12
Domenica 20 Gennaio 2019
Oragiovane ONLUS - P.IVA/C.F. 04453110282 - Via degli Zabarella, 29 - 35142 Padova (PD) - info@oragiovane.it - tel. +39 049 09.64.534