Condividi oragiovane:      

Sussidio estivo Wunder - estate ragazzi grest 2019

I have a Dream - cards

I HAVE A DREAM

Ho fatto un sogno ...per tutta la vita!

Nella storia di Don Bosco i sogni hanno avuto un ruolo fondamentale, difatti San Giovanni Bosco è spesso ricordato come il “santo dei giovani”, ma anche come “il santo dei sogni”.

In particolare il sogno che Don Bosco fa all’età di nove anni segna in modo indelebile la sua esistenza e ne traccia il percorso con tanto di obiettivo, all’apparenza irrealizzabile, di trasformare i “lupi” in “agnelli”.

In realtà Don Bosco non solo realizzerà il proprio sogno coinvolgendo migliaia di giovani in tutto il mondo, ma avrà anche la possibilità di verificare che si è trattato veramente di un “sogno per tutta la vita”: sia perché non ha fatto altro che dedicarsi al bene dei giovani , sia perché al termine della sua esistenza, ha l’occasione concreta di fare un ennesimo “sogno ad occhi aperti”, durante il quale ripercorre come in un film tutta la propria esistenza e si accorge che la promessa della “Signora maestosa”: «A suo tempo tutto comprenderai» è stata pienamente realizzata.

Scoprendo la storia di Giovannino Bosco, potrai capire dalla sua esperienza quanto sia importante, che mentre “sogniamo la nostra felicità”, esiste un “sogno più grande” che ci comprende e che, se siamo capaci di fidarci e di affidarci a “Colui che ci ha sognati da sempre”, vivremo una “vita da sogno”!

SE ANCHE TU VUOI DIVENTARE UN DREAMER, COME GIOVANNI BOSCO, PRPEARATI A GIOCARE SCOPRENDO LE REGOLE E POI, PARTI PER L’AVVENTURA DI UN SOGNO AD OCCHI APERTI!!!

 
Dream Cards - Regole del gioco

Regole del gioco

Materiali
Per giocare al Sogno dei Nove Anni hai bisogno di almeno un mazzo di carte “I HAVE A DREAM” e un altro amico. Se vuoi puoi giocare con altri amici, unendo più mazzi facendo attenzione a togliere le “carte Luce” doppie.

Ambientazione del gioco
Le carte richiamano l’ambientazione del Sogno dei Nove Anni di don Bosco.
Ogni singola partita rappresenta un sogno e le persone che vi prendono parte sono i Dreamers (i sognatori).

Obiettivo del Gioco
Nel gioco sono presenti carte Amici, Monelli, animali docili, animali negativi, personaggi Luce e elementi Sogno.
L’obiettivo di ogni Dreamer è conquistare più carte personaggio e animale positive degli altri giocatori e portarle con sé al risveglio (termine del gioco).
Iniziare la partita
Prima di cominciare la partita è necessario conoscere bene il Sogno dei Nove anni.
Se non lo conosci puoi rimediare leggendo con i tuoi amici il brano de “Il Sogno dei Nove Anni”. Una volta terminata la lettura del brano puoi cominciare!
Mischiare bene il mazzo di carte e riporlo al centro del tavolo di gioco. Per stabilire chi comincerà a pescare le carte è possibile tirare un dado o lanciare una monetina.
Se è appena stata giocata un’altra partita, chi ha perso inizierà la nuova partita.

Il terreno di gioco
Ogni giocatore dispone le proprie carte come in una griglia di 4 caselle verticali affiancate e una casella orizzontale dove evocare le proprie carte speciali. Questa disposizione rappresenta il Terreno di gioco.
Nelle quattro caselle verticali potrai evocare 4 carte personaggio o animale che si misureranno con altri quattro personaggi o animali del tuo avversario, a scelta tra le carte Monelli, Amici, Animali feroci, Animali docili.
Potrai inoltre scegliere di giocare in quella posizione anche le quattro carte “Luce”.
Le quattro caselle verticali evidenziano quattro caratteristiche specifiche nelle quali andranno a sfidarsi i personaggi/animali in gioco: intelligenza, forza, feeling e coraggio.

SCARICA QUI IL CAMPO DI GIOCO A COLORI (CLICCA QUI)

Leggi tutto...
 
Nuovo progetto: Il sogno

Il Sogno dei 9 anni - Progetto Educativo

Siamo lieti di presentarvi in modo ufficiale un nuovo progetto educativo-formativo.

Vogliamo riscoprire insieme a voi "Il Sogno dei 9 anni" di San Giovanni Bosco.

L'esigenza è nata dalla volontà di riproporre all'interno delle nostre realtà educative, la modalità unica di adesione ai sogni da parte di Giovanni. Crediamo sia molto importate nella nostra contemporaneità, riscoprire sogni veri, autentici, sogni che puntano alla piena realizzazione dell'uomo e non all'adesione a qualche desiderio spot.

Ci sembra urgente sviluppare una rilfessione per mettere a fuoco il rapporto che sta tra sogno, attesa, desiderio e vocazione.

Vorremo sviluppare un progetto per presentare o ripresentare Don Bosco e i suoi sogni alle diverse realtà, partendo dalla scuola dell'infanzia fino agli adulti considerando tutti i luoghi di aggregazione (centri giovanili, oratorio, scuole, parrocchie, ecc...).

Il cuore del progetto è modulare per essere in continua crescita, attraverso il meccanismo tipico di internet che è open source. Nello stile Oragiovane, vorremo fornire strumenti operativi e spunti per utilizzare il tema del sogno, come strumento educativo nella formazione giovanile.

Per partire, di settimana in settimana caricheremo nuovi contributi che vi permetteranno di utilizzare il progetto "Sogno dei 9 anni" per sviluppare molteplici itinerari educativi.

Per ogni contributo verrà suggerita una traccia d'utilizzo, ma nello stesso tempo rimarranno "aperti" per permettere a ciascuno di adattare il materiale a seconda delle proprie esigenze.

Il progetto è stato elaborato pensando ai più piccoli, riteniamo infatti importate far conoscere ai bambini la figura di Don Bosco, che, partendo da bambino e affidandosi completamente a Maria Ausiliatrice e a Gesù, ha portato a compimento quel sogno che ha tracciato tutta la sua vita.

Staff Oragiovane
per maggiori informazioni contattaci a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Attività Il Sogno Gennaio 2010

Attività Gennaio 2010

Attività 8-10 anni Attività 11-13 anni Attività 14-16 anni

 
Attività Il Sogno Dicembre 2010

Attività Dicembre 2010

Attività 8-10 anni Attività 11-13 anni Attività 14-16 anni

 


Pagina 9 di 13
Venerdì 24 Maggio 2019
Oragiovane ONLUS - P.IVA/C.F. 04453110282 - Via degli Zabarella, 29 - 35142 Padova (PD) - info@oragiovane.it - tel. +39 049 09.64.534