Condividi oragiovane:      

Sussidio estivo Just Jungle - estate ragazzi grest 2024

La Storia Del Sussidio Estivo 2023 #Rubik #Tuttoèconnesso

Sussidio estivo 2023 Rubik

L'attesa anteprima della Storia Ufficiale del Sussidio Estivo 2023 "RUBIK - #TuttoèConnesso"


Al di là della Terra ci sono mondi diversi,

che formano insieme interi universi.

Gli elementi del creato, di mille colori,

devono stare in armonia come sapori

di un piatto cucinato dal cuoco stellato.

Rubik è la Grande Sfera,

specchio tondo di ogni galassia.

Se si sbianca, tipo cera,

è un segno di disgrazia.


Siamo nel 2100 quando due giovani terrestri, Dario e Mela, durante un volo in astronave vengono distratti da un piccolo robot. La sua voce metallica li avvisa che sono attesi a Rubik, la base orbitale al centro di tutte le galassie. Il loro destino è diventare dei Rubiker!

Prima, però, Mela e Dario dovranno superare l’addestramento e dimostrarsi all’altezza di diventare custodi del creato.

Ad accoglierli a Rubik c’è l’anziano Asso, il comandante dei Rubiker. Dà loro il benvenuto e li accompagna per le strade della base orbitale, popolata dagli abitanti dei più disparati pianeti: ci sono marziani con le antenne e mercuriani che camminano muovendo le braccia come per nuotare, ci sono venusiane un po’ snob e persino degli esseri gassosi provenienti da Giove.

Al centro di Rubik c’è la Grande Sfera, cuore e simbolo della base orbitale. È sospesa, tenuta in equilibrio da forze invisibili; sulla superficie si riflettono tutti i colori, che si intrecciano e cambiano continuamente posizione. La Grande Sfera è lo specchio della salute dell’universo: finché mostra i diversi colori, significa che l’universo è in armonia.


L’addestramento di Mela e Dario si svolge sulla Terra: l’astronave condotta dall’Alfiere, il capo reclutatore, li porta nel Deserto del Sahara insieme a Taskis il marziano e Celerity la venusiana. Qui dovranno affrontare una prima prova che però finisce in modo disastroso.

Le successive tappe sono il Polo Nord e la Foresta Amazzonica. I due terrestri dovranno riscattarsi, dimostrare il loro valore, altrimenti non realizzeranno il sogno di diventare dei Rubiker.

Il problema è che un nemico li continua a ostacolare e intanto la Grande Sfera si sbiadisce.


Dopo una serie di prove, pedinamenti e fughe, Dario e Mela riusciranno a ristabilire l’armonia della base orbitale. Durante il percorso capiranno che tutti gli esseri viventi dell’universo devono essere CONNESSI tra di loro: solo così è possibile custodire e preservare la salute del CREATO.

La storia che funge da cornice narrativa del sussidio estivo per grest, estate ragazzi e oratorio estivo, è stata scritta e adattata per le scenette giornaliere da Walter Lazzarin. La drammatizzazione ha caratterizzato in modo più ampio o diverso i luoghi, gli episodi e i personaggi, al fine di consentirne la realizzazione anche senza grandi mezzi e di integrare tutti gli aspetti formativi che sono alla base del progetto educativo del sussidio estivo.


 
Martedì 16 Luglio 2024
Oragiovane ONLUS - P.IVA/C.F. 04453110282 - Galleria Delle Porte Contarine, 4 - 35137 Padova (PD) - info@oragiovane.it - tel. +39 049 09.64.534