Condividi oragiovane:      

Sussidio estivo Lontani ma Vicini - estate ragazzi grest 2020

Grest estate ragazzi 2020 - post COVID19

Estate ragazzi grest 2020 - Lontani ma Vicini2020 - Unconventional summer!

Quale scenario per i Grest ed Estate Ragazzi nel 2020

In questi mesi Oragiovane ha lavorato come molte delle realtà educative oratoriali attraverso lo Smart Working.
La grave epidemia di COVID19 ha cambiato e trasformato molte delle nostre abitudini e degli approcci alla socialità.

Possiamo solo ringraziare tante parrocchie, oratori e amici che in queste settimane ci hanno inviato messaggi di speranza e di vicinanza.
Ma come ogni temporale che si rispetti, arriva il momento del sereno, il tempo per ripartire a seminare.

Nelle scorse settimane abbiamo avviato molti tavoli di riflessione e concertazione rispetto alla situazione sanitaria in cui si trovano le realtà educative italiane, la cui fotografia varia in modo importante a seconda delle regioni e delle relative ordinanze locali, pur in un contesto normativo nazionale che abbiamo potuto apprendere solo nei giorni scorsi.

Oltre a questa frammentazione, abbiamo riscontrato anche la “paura” del ritorno alla normalità in quelle regioni maggiormente colpite dal COVID19 che minano la possibilità di una progettualità mirata all’estate.

Da parte di tutti gli oratori italiani, Oragiovane ha accolto il grande desiderio e il grande slancio nel provare a dare una risposta alle tante comunità, alle tante famiglie e ai tanti bambini che desiderano tornare a vivere la relazione con gli altri.

Come educatori e animatori di Oragiovane sappiamo che la persona crea la sua identità proprio nella relazione con l’altro e nella continua scelta dei legami; non ci possono essere comunità educanti se non a partire da un individuo cosciente: una persona.

L’estate ragazzi è un momento privilegiato di incontro e di relazione libera, e come tale va garantito e promosso.

È il segno di una comunità in cammino e testimonianza di un futuro per i nostri tanti bambini e ragazzi.

Cosa accade al sussidio “KAIROS - Persi nel Tempo”?

L’impianto previsto dal sussidio tradizionale di oragiovane prevede l’utilizzo in assetto di Grest/Estate ragazzi, in cui la relazione, lo scambio, il dinamismo del gioco e del teatro possano esprimersi nella loro pienezza, attraverso un totale libertà espressiva.

Sussidio KAIROS per questi motivi viene rimandato all’Estate 2021. Oragiovane si impegna a completare l’impianto, oggi ancora mancate di alcuni materiali (es. I balletti, alcuni approfondimenti, ecc…) non sviluppati a causa del LockDown derivato dalla pandemia COVID19, che ha impedito a collaboratori e a professionisti di potersi ritrovare per terminare le parti.

Purtroppo non tutto è stato possibile realizzarlo in “Smart Working”.

A partire da settembre in previsione dall’anno pastorale 2020/2021 saranno a disposizione sul nostro sito (www.oragiovane.it) materiali integrativi per poter attuare la proposta di KAIROS durante il percorso annuale per la formazione degli adolescenti (Formazione Animatori) e nei cammini dei bambini e ragazzi.

Obiettivo che ci poniamo è quello di fornire una progettualità che non solo valorizzi la proposta estiva KAIROS ma che permetta alla realtà di poter creare un progetto corale che parte con settembre 2020 per giungere al suo culmine nell’estate ragazzi 2021, valorizzando la tematica del Tempo come opportunità di vivere una vita piena, e autenticare feconda attraverso gli incontri e i rapporti nella nostra comunità.

IL Piano “B” per un’estate ragazzi che accorci le distanze.

Vista l’impossibilità da parte degli oratori di utilizzare a pieno la proposta “KAIROS-Persi nel Tempo” e considerando che molti stanno optando per una soluzioni di oratorio digitale (l’estate ragazzi verrà attuata in forma ci MeetCall) ci è sembrato opportuno per elaborare una proposta di estate ragazzi “SMART” con un itinerario educativo, attività, giochi e laboratori studiati apposta per la situazione che stiamo vivendo.

Questa diventerà la proposta ufficiale per l'estate 2020, ed abbiamo il piacere di comunicarvi che il materiale proposto sarà totalmente gratuito per tutti coloro che hanno già acquistato il sussidio Kairòs, e sarà scaricabile dal nostro sito www.storeoragiovane.it a partire da fine di MAGGIO 2020.

Saremo in grado di proporvi anche alcuni materiali di supporto per lo svolgimento delle attività (mascherine protettive, dispositivi di protezione, ecc…),  oltre ad una linea di magliette semplici ed economiche che permetteranno comunque di creare identità e appartenenza al vostro gruppo di ragazzi e animatori.

Se vuoi scoprire le anticipazioni del sussidio 2020 - “Lontani Ma Vicini”

 
Progetto estate ragazzi e grest 2020 post COVID

#LontaniMaVicini

Sussidio estate 2020 (Special)

Sussidio estivo grest estate ragazzi 2020 - Lontani ma ViciniRiduciamo le distanze

È un progetto educativo incentrato attorno ad una dinamica educativa mirata a ri-attivare e potenziale le risorse personali (psicologiche e antropologiche) particolarmente significativa in questo particolare periodo storico (COVID19): la riconquista della VICINANZA nelle relazioni, nonostante gli impedimenti che possono essere fisici, materiali o psicologici.

L’ottica particolare che ispira la scelta di finalità e obiettivi, è una proposta e al tempo stesso una scommessa rivolta a tutta la comunità: oggi le famiglie, le comunità civili e parrocchiali sono chiamate a collaborare per ridare priorità al ripristino di una nuova socialità, soprattutto per il bene delle nuove generazioni.

Mai come in questa occasione le idee, le proposte e i materiali contenuti nel sussidio intendono essere uno spunto di lavoro e di stimolo per gli animatori - giovani e adulti - a svolgere un’attività creativa e di progettazione educativa. Nessun testo può sostituirsi alla mediazione e all’adattamento degli educatori, che in questo tempo sono chiamati ad inventare un nuovo modo di stare con i ragazzi e bambini.

Il progetto sarà disponibile a partire da fine maggio 2020 GRATUITAMENTE PER TUTTI COLORO CHE HANNO GIA' ACQUISTATO IL SUSSIDIO KAIROS, sul portale www.storeoragiovane.it con relative video storie a disposizione sul canale Youtube.

 

Le avventure di Sting e il dilemma del porcospino

Sting, un porcospino che vive solo: ha delle “protezioni” che spaventano chi incontra, ma è ancora impaurito di chi gli sta attorno, dalla foresta che lo circonda e dai rumori che abitano in essa. Attraverso un percorso fatto di incontri e di strani amici animati e inanimati gli permetterà di conoscere se stesso e guardare con maggiore fiducia chi gli sta davanti. Solo con questa fiducia è possibile tornare a costruire legami di vicinanza in grado di superare anche la distanza fisica.

Ogni storia è realizzata attraverso un video racconto gratuito, presente all’interno del canale YouTube, al fine di poter favorire il momento di lancio anche in questi contesti fortemente digitalizzati a causa della situazione sociale contemporanea (COVID19)

Il Progetto formativo

La finalità di “#LontanimMaVicini” di Oragiovane può essere così sintetizzata: riscoprire con uno sguardo nuovo la dimensione della VICINANZA, non tanto e solo nella dimensione “fisica”, quanto nel sentire insieme, nel vivere le stesse esperienze, nel crescere insieme e grazie all’aiuto e all’esempio reciproco.  Comprendere così che nonostante le difficoltà dovute a molteplici impedimenti, che spesso obbligano a stare lontani, la vicinanza nella relazione è qualcosa a cui non si può rinunciare.

Le Tematiche delle 10 giornate

1. La scoperta: scoprire e comprendere cosa ci tiene lontani dagli altri;

2. La paura: prendere consapevolezza delle sensazioni caratterizzanti la paura dell’altro, nel tentativo di affrontarla;

3. La curiosità: risvegliare la curiosità di ciò che c’è intorno a noi;

4. La fiducia: prendere consapevolezza degli elementi che caratterizzano la fiducia in chi ci sta intorno, nonostante le diversità;

5. La delusione: comprendere che la delusione derivante dal fare le cose in modo diverso, può essere superata da obiettivi comuni;

6. Il bisogno dell’altro: prendere consapevolezza del bisogno dell’altro per essere davvero felice;

7. Mettersi in gioco: comprendere l’importanza delle proprie caratteristiche personali, per rendere preziosa un’esperienza condivisa

8. La relazione ricambiata: comprendere come diventare punto di riferimento per qualcun altro, nonostante le distanze;

9. La fiducia Ri_costruita: scoprire che la condivisione  sviluppa fiducia reciproca;

10.  Lontani ma vicini: scoprire come la distanza fisica può diventare opportunità per far crescere la vicinanza del cuore

Materiali integrati per l’animazione

Anche il progetto “#LontaniMaVicini” come tutti i progetti di oragiovane sarà provvisto di e alcuni materiali di supporto per lo svolgimento delle attività (mascherine protettive, dispositivi di protezione, ecc…),  oltre ad una linea di magliette semplici ed economiche che permetteranno comunque di creare identità e appartenenza al vostro gruppo di ragazzi e animatori.

 


Mercoledì 05 Agosto 2020
Oragiovane ONLUS - P.IVA/C.F. 04453110282 - Via degli Zabarella, 29 - 35142 Padova (PD) - info@oragiovane.it - tel. +39 049 09.64.534